loano tramonto

Un centro di cultura islamica a Loano

Inaugurazione ufficiale del nuovo centro di cultura islamica di Loano

Il 20 dicembre 2019 ha preso avvio il nuovo Centro in Loano, nella via delle Olivette.

Il Centro culturale islamico viene frequentato da circa 60 persone di diversi Paesi: bengalesi, marocchini, egiziani, tunisini, albanesi e abitanti nella zona compresa tra Ceriale e Finale Ligure Marina.

“In questo luogo si prega e si studia. Al momento non disponiamo di un Imam e quindi ci ‘autogestiamo’.

Per fortuna possiamo contare sulla collaborazione di un giovane studente del Corano, che ‘guida’ i nostri riti di preghiera collettiva”.

“Ma le nostre porte sono aperte a chiunque lo desideri”

Nella cultura islamica, infatti, le cinque preghiere quotidiane possono essere effettuate senza la guida di un sacerdote.

Il venerdì sacro equivalente alla domenica cristiana, si partecipa ai riti di preghiera collettivi condotti proprio dagli Imam.

“Nella nostra zona ci sono decine di fedeli.. occorreva un luogo sufficientemente capiente da accogliere tutti.

Il più vicino è ad Albenga, ma non tutti sono in grado di raggiungerlo.. Anche per questo abbiamo deciso di creare questo centro a Loano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *