elena ballerini loano

Elena Ballerini insegna a “Come non darla…vinta”

La conduttrice Rai Elena Ballerini presenterà il suo primo libro sabato 9 giugno alle ore 21 presso il Mamita a Loano Lungomare Garassini.

Un esordio molto atteso dal titolo insolito ovvero “Come non darla…vinta”.

Elena Ballerini e il suo esordio letterario

“Come non darla…vinta” è il primo libro della conduttrice Rai Elena Ballerini, che ha deciso di fare la sua presentazione proprio a Loano sabato 9 giugno dalle ore 21.00.

Il titolo del libro non vuole essere un fraintendimento etico e morale, ma una chiara visione attraverso quello che serve per realizzare i propri sogni seppur a discapito di qualcuno. Nella maggior parte dei casi le donne si trovano davanti al dilemma, dello scendere o non scendere ad alcuni compromessi pur di ottenere il tanto sperato successo.

I mezzi più utilizzati per l’ottenimento di certe attenzioni sono sempre soldi e potere, accompagnati da un barlume di libertà individuale che conduce verso la scelta del proprio destino.

In questo libro si parla di come “non darla…vinta”, cercando di sedurre e ammaliare un uomo senza mai spingersi oltre.

Il tallone d’Achille di ogni uomo è il sesso ed è per questo che bisogna imparare – sempre secondo il libro in questione – a sedurre con stile e con mosse che poche possono permettersi.

Di questo si è anche parlato ampiamente durante la trasmissione di Rai Uno “La vita in diretta”, dove Elena Ballerini è stata ospite per discutere della tematica legata al suo libro.

Il prossimo inverno, anche se non ci sono ancora dettagli in merito, la conduttrice porterà questo tema in altri talk show.

Elena Ballerini è una conduttrice televisiva conosciuta dal 2011, volto di “Mezzogiorno in famiglia” dal 2014.

L’evento avrà luogo sabato 9 giugno dalle ore 21- presso il Mamita a Loano Lungomare Garassini –  ed è stato organizzato dal Mondadori Bookstore di Loano con la partecipazione dei giornalisti Cristiano Bosco e Luca Berto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *